Renato Martinoni
Universität St. Gallen
Kulturwissenschaftlichen Abteilung

Renato Martinoni è professore ordinario di Letteratura Italiana presso l'Università di San Gallo ed ha insegnato Letterature Comparate presso l'Università “Ca’ Foscari” di Venezia. Membro del consiglio centrale della “Società Dante Alighieri” di Roma e già presidente del “Collegium Romanicum”, associazione che riunisce i romanisti svizzeri, è da sempre attento al destino della lingua e della cultura italiana affrontando l'argomento nei saggi: La lingua italiana in Svizzera e L'Italia in Svizzera: lingua, cultura, viaggi, letteratura. Accanto all'attività scientifica e di edizione di testi Martinoni si è occupato di traduzione senza tralasciare il versante creativo con il romanzo Sentieri di vetro, Dialoghi eretici e Il nome della pietra: racconti del lago.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto