Nichita Danilov
Climauti, 07/04/1952


 Nichita Danilov nasce nel 1952 a Climăuţi, in Suceava (Romania). Inizia a pubblicare, nel 1979, sulla rivista «Dialog». Il 1980 è l’anno del suo debutto editoriale, con il volume di poesie Fântâni carteziene (Pozzi cartesiani — Premio dell’Unione degli Scrittori di Romania), al quale seguiranno altre raccolte poetiche e volumi di prosa di notevole successo. La sua opera è stata tradotta in Estonia, Francia, Inghilterra, Repubblica Ceca, Spagna, USA e Ungheria.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto