Maria Michela Mattei
Firenze, 29/09/1983


Maria Michela Mattei è giornalista, consulente in comunicazione e progettazione culturale e dottore di ricerca in Studi sulla rappresentazione visiva (Università di Siena, coordinatore prof. Omar Calabrese). Tutor della ricerca di dottorato dal titolo “Display and Displacement. Per una semiotica del monumento contemporaneo” è il direttore di Palazzo Strozzi, James Bradburne, con il quale mantiene negli anni un rapporto di collaborazione e reciproca stima. Dopo aver lavorato come assistente alle relazioni esterne e marketing del Centro per l’Arte Contemporanea “Luigi Pecci”, per il quale accompagna in Messico la mostra “Libri d’artista” realizzata in collaborazione con il Ministero per gli Affari Esteri, collabora dal 2009 con l’emittente televisiva Tv Prato in qualità di conduttrice e autrice di numerosi programmi. Giornalista pubblicista, nell’aprile 2012 è stata selezionata tra più di 250 candidati come tutor del progetto Railab, il primo laboratorio per nuove risorse artistiche della Rai Radio Televisione Italiana. Attualmente svolge attività di ricerca universitaria (Università di Siena, Università IUAV di Venezia, Università di Madrid), consulenza in ambito comunicazione e progettazione culturale, con particolare attenzione al settore dell’arte contemporanea e della moda, attività di docenza universitaria (ha insegnato Event planning alla Scuola Lorenzo De’ Medici di Firenze), conduzione di eventi, convegni, attività culturali (tra gli enti con cui ha collaborato: Ministero per gli Affari Esteri, Pitti Immagine, Confartigianato Imprese Prato, CNA, Camera di Commercio di Prato, Assessorato alla Cultura del Comune di Prato, Regione Toscana).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto