Giuseppe Scopelliti
Reggio Calabria, 21/11/1966
Regione Calabria
Ufficio di Presidenza

Giuseppe Scopelliti inizia la sua carriera politica iscrivendosi al Fronte della Gioventù, organo giovanile del Movimento Sociale Italiano. Nel 1988 viene eletto consigliere circoscrizionale nella lista del Movimento Sociale Italiano.Nel 1991 ricopre la carica di segretario provinciale del Fronte della Gioventù di Reggio Calabria e nel 1992 viene eletto consigliere comunale di Reggio Calabria nella lista del MSI. Nel 1993, a Rieti, viene nominato segretario nazionale del Fronte della Gioventù . Nel 1994 si candida alle elezioni per rinnovo del Parlamento Europeo nel collegio dell'Italia Meridionale risultando il secondo dei non eletti con 34.000 voti di preferenza.In seguito, inizia una esperienza regionale di due legislature: nel 1995 viene eletto consigliere regionale per le liste di Alleanza Nazionale e ricopre il ruolo di presidente del Consiglio regionale della Calabria; nel 2000, rieletto consigliere regionale, svolge l'incarico di assessore al Lavoro e alla Formazione professionale nella Giunta Chiaravalloti. Nel 2001 diviene presidente dell'associazione Tecnostruttura delle Regioni per il Fondo Sociale Europeo.Nel 2002, sostenuto da una coalizione di centrodestra, viene eletto sindaco della città di Reggio Calabria. Nel 2003 viene nominato Commissario Delegato per il problema della salinità dell'acqua. Nel 2007 viene riconfermato sindaco per un secondo mandato con il 70% dei consensi.Dal 2008 è coordinatore regionale del Popolo della Libertà.Nelle elezioni regionali del marzo 2010 è divenuto presidente della Regione Calabria. Nel periodo 1995 - 2000 è stato editore della Rivista "Calabria".Per vari anni è stato editorialista de "Il Secolo d'Italia", "Il Roma", "Gazzetta del Sud", "Il Quotidiano della Calabria", "Il Domani", "Il Giornale di Calabria", e della rivista "Calabria".
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto