Carlo Coco
Bologna, 27/07/1959
Tribunale di Bologna
Sezione Lavoro

Laureato in giurisprudenza in Diritto fallimentare nel dicembre 1983 presso l’Alma mater studiorum-Università di Bologna e frequentato nell’anno 1983 / 1984 il Corso annuale di specializzazione post-laurea per il reclutamento dei Funzionari direttivi dello Stato presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, è stato Direttore tributario presso l’Ufficio imposte dirette di Bologna fino all’ottobre 1991 ed è iscritto all’Albo dei Revisori legali.Entrato in magistratura, ha svolto le funzioni di giudice penale e civile presso il Tribunale di Ravenna fino al gennaio 2000. E’ stato Magistrato segretario presso il Consiglio Superiore della Magistratura fino al novembre 2005 e successivamente giudice presso la Sezione per le controversie di lavoro e previdenza del Tribunale di Bologna. E’ attualmente Consigliere presso la Sezione lavoro della Corte d’appello di Bologna.
Già componente degli organi direttivi dell’Associazione Nazionale Magistrati, è attualmente componente del Consiglio giudiziario presso la Corte d’appello di Bologna. Ha fatto parte del Comitato organizzatore di “Prassi comune”, Osservatorio di diritto e procedura civile organizzato dai magistrati ed avvocati di Bologna, e dal 2005 è magistrato sperimentatore del Processo Civile Telematico. Ha pubblicato su riviste specializzate articoli e sentenze in materia tributaria, di ordinamento ed organizzazione giudiziaria, di diritto della navigazione e del lavoro.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto