Giovanni FESTA
Napoli, 24/09/1981


Giovanni Festa è storico dell’arte, critico cinematografico e romanziere. Si laurea prima in DAMS – Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo e poi in Storia dell’arte all’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Nel 2015 consegue il dottorato di ricerca presso la Scuola Dottorale Internazionale di Studi umanistici dell’Università della Calabria. Collabora con le riviste «Filmcritica», «Fata Morgana» e la rivista on line «Uzak». Ha scritto per «Fellini Amarcord» e la rivista messicana di filosofia «Reflexiones Marginales». Fra i suoi testi: Il Cavaliere e la Donzella, itinerari labirintici di un archetipo figurativo e il libro collettaneo Per un Cinema del Reale (a cura di D. Dottorini). Attualmente vive a Città del Messico.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto