Matteo Vercesi
Venezia, 12/02/1975
Università degli Studi di Trieste

Matteo Vercesi è dottore di ricerca in Italianistica e Filologia classico–medievale, è docente a contratto presso l'Università di Trieste e cultore della materia presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università “Ca’ Foscari” di Venezia. Segretario di redazione della rivista internazionale «Letteratura e dialetti» e redattore di «Studi Mariniani», ha al suo attivo pubblicazioni in opere collettive ed in varie riviste riguardanti la letteratura in volgare del Due e del Trecento e la poesia novecentesca e contemporanea. Ha studiato prevalentemente la riscrittura letteraria di figure e tòpoi della mitologia classica e della tradizione biblica, la figura di Alessandro Magno nella letteratura medievale e la poesia in dialetto, con particolare attenzione agli autori di area veneta. Nel 2007 ha vinto il Premio Nazionale “Biagio Marin” per la sezione dedicata alla saggistica ed è diventato socio dell’omonimo Centro Studi di Grado. Fa parte della giuria del Premio Antonio Fogazzaro “Poesia edita in lingua e in dialetto”.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto