Raffaella Valenti Pettino
Bronte, 20/09/1978
Università degli Studi di Catania
Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Raffaella Valenti Pettino, laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Catania nel 2005. Ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento per la classe di concorso 45/46 A-Lingua spagnola presso la SISSIS dell’Università degli Studi di Catania nel 2009. È cultore della materia (letteratura spagnola) presso il Corso di Lingua e Letterature Moderne (Facoltà di Psicologia e Scienze della Formazione) Università degli Studi di Enna Kore. Al momento è docente, a contratto di Lingua spagnola presso la Facoltà di Scienze Politiche di Catania e presso l’Istituto Comprensivo Don Milani di Palagonia. Ha partecipato in qualità di relatore a seminari e convegni internazionali. È in corso di pubblicazione l’articolo Fedra: dal mito classico alla modernità iberica, in Atti Convegno Internazionale I Giornata Siciliana di Studi Ispanici del Mediterraneo, 6-7-8 maggio 2010, Bonanno Editore. Ha collaborato alla traduzione di William Sharp, Through Nelson’s Duchy, a cura della Pro Loco di Maniace. Ha tradotto la tragedia Fedra di Miguel de Unamuno e il racconto Una llegenda vella presentada de nou di Salvador Espriu per Bonanno Editore.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto