Francesco Compagna
Napoli, 13/12/1976

Studio Legale Compagna

Si è laureato con lode presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Sapienza” di Roma, svolgendo una tesi in diritto penale su “I delitti aggravati dall’evento”. Nello stesso ateneo, ha poi conseguito anche il diploma di specializzazione in diritto e procedura penale frequentando la Scuola triennale intitolata ad Enrico Ferri. Ammesso, per il successivo triennio, al dottorato di ricerca in diritto e procedura penale, nel 2008 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca con la discussione di una tesi su “Le immunità parlamentari fra diritto penale e processo”.
Dal 2003 è iscritto all’Ordine degli avvocati di Roma ed esercita la libera professione, con particolare riferimento al diritto penale di impresa. In sede processuale ha curato la difesa di innumerevoli imputati o parti civili, ed anche di diverse società cui venivano contestati illeciti amministrativi derivanti da reato ai sensi del d.lgs.231/2001, seguendo numerosi procedimenti in materia di disastro ambientale, di disastro ferroviario, di omicidio o di lesioni colpose per violazione delle norme sulla sicurezza dei lavoratori o sulla circolazione stradale, oltre che di corruzione, truffa aggravata, false comunicazioni sociali, riciclaggio.
Oltre all’attività processuale, svolge da molti anni attività pareristica e consulenziale finalizzata all’adozione, all’attuazione ed all’implementazione dell’organizzazione preventiva volta a contrastare il rischio di commissione di reati ai sensi degli artt.6 e 7 d.lgs.231/2001: in tale contesto ha collaborato alla predisposizione o all’aggiornamento dei modelli organizzativi di diverse società italiane, anche quotate.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto