Carla Braitenberg
Napoli, 20/12/1961
Università degli Studi di Trieste
Dipartimento di Geoscienze

Nominata Ricercatore Universitario dell'Università di Trieste nel 1992, svolge attività didattica all'estero presso istituzioni scientifiche e universitarie quali la Chinese Academy of Sciences, di Wuhan, la Friedrich Schiller Universität di Jena, l'Institut f. Geologische Wissenschaften di Berlin e la Christian Albrechts Universität zu Kiel. È delegato di Facoltà per la mobilità internazionale.
Collaborando strettamente con istituzioni scientifiche italiane ed internazionali, si è occupata di diversi campi della geofisica moderna, dall'inversione dei campi di potenziale e modellistica per la determinazione della struttura crostale alle misure di deformazione crostale nel Friuli sismico e loro interpretazione e modellazione.
Ha partecipato o diretto i seguenti progetti: Intra-Cratonic basins and the tectonic setting of the greater Barents Sea region. Progetto di ricerca in collaborazione con Servizio Geologico Norvegese (2006-2007); Basement characterisation by regional isostatic methods in the barents sea, Progetto di ricerca in collaborazione con Servizio Geologico Norvegese (2005-2006); LITHOFLEX: A novel tool for isostatic gravity modelling. Progetto di ricerca in collaborazione con Servizio Geologico Norvegese (2007-2008); INGV-Prot. Civ., Progetto S2 - Terremoti probabili in Italia nel trentennio 2005-2035, UR 3.2b (2005-2007); GOCE AO proposal nr. 4323 "Implications on the density structure below large scale basins from GOCE observations" (2006); Socrates-Erasmus IP: INTAGRAF – Alpine Gravity Field Course (2005-2007).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto