Giuseppe Spera
Foggia, 02/07/1970
Corpo delle Capitanerie di Porto. Guardia Costiera

Laureato in Giurisprudenza nel 1995 presso l’Università degli Studi di Bari, è Capitano di fregata del Corpo delle Capitanerie di Porto; attualmente ricopre l'incarico di Policy Officer quale esperto nazionale distaccato, presso il Directorate General for Maritime Affairs and Fisheries della Commissione Europea, Brussels.
Abilitato all’esercizio della professione forense, dal 2002 collabora, quale cultore della materia, con la Cattedra di Diritto della navigazione della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Sassari. Dal 2009, è dottore di ricerca in diritto ed economia di sistemi produttivi. Ha curato per il Corpo delle Capitanerie di porto i seguenti Master: Master di II livello “Gestione, controllo e sorveglianza degli spazi marini e portuali tra diritto interno, comunitario ed internazionale” organizzato dall’Università di Cassino. Master di I livello “Seamaster, economia, politiche e diritto del mare” dell’Università degli Studi di Sassari. Dal 2008 tiene dei seminari, per conto dell’Università degli studi di Teramo nel Master di II livello in Diritto ed economia del mare, sul tema “ Il regime giuridico del Port State Control e il diritto internazionale e dell’unione europea della pesca.
Collabora con la Riviste «Diritto dei trasporti»,« Rivista del diritto della Navigazione» (di cui è componente della redazione), e «Rivista italiana di diritto del turismo» (di cui è componente del comitato editoriale) su cui ha pubblicato diversi articoli e note a sentenza. È autore della monografia, Il regime della pesca nel diritto internazionale e dell'Unione Europea, Giappichelli, Torino, 2010, pp. 340.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto