Massimiliano Coviello
Tricarico, 29/11/1982
Università degli Studi di Siena
Dipartimento di Scienze della Comunicazione

Massimiliano Coviello ha conseguito un dottorato in “Studi sulla rappresentazione visiva” presso l’Istituto Italiano di Scienze Umane. Fa parte del Centro di Semiotica e Teoria dell’Immagine “Omar Calabrese” dell’Università di Siena. È co-autore de La ricerca semiotica. Documenti di lavoro del CISISM di Urbino (Aracne, 2012) e co-curatore di Sguardi incrociati (Ente dello Spettacolo, 2011). All’interno di un progetto promosso dal Ministero delle Politiche Agricole, ha svolto la ricerca Il cinema italiano racconta il vino (2012). Suoi saggi sono apparsi su riviste e antologie di cinema, semiotica e teoria dell’immagine.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto