Claudio Seccaroni

Enea - Ente per le Nuove Tecnologie, l’Energia e L’Ambiente

Ingegnere chimico, lavora all’Enea. Si occupa da circa trent’anni dello studio dei dipinti, in particolare della caratterizzazione di pigmenti e stesure pittoriche mediante indagini non distruttive. Collabora da lungo tempo con l’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro e con l’Opificio delle Pietre Dure, nonché con varie soprintendenze e con istituzioni museali italiane e straniere. È autore di numerose pubblicazioni e monografie sui pigmenti o sulle analisi non distruttive ed ha inoltre tenuto lezioni e corsi presso vari istituti universitari.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto