Annamaria Iaccarino
Napoli, 20/05/1975
Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Annamaria Iaccarino è laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, è specializzata in Diritto Penale e Procedura Penale e in “Le Nuove Professioni dell’Economia Digitale”, Scuola di Perfezionamento presso l’Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa” di Napoli.
È Conciliatore Professionista e Avvocato iscritta all’albo presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.
È Dottore di ricerca in “Criminologia, Devianza e Mutamento Sociale” presso l’Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, con tesi in “Le donne e la mafia. Il ruolo delle donne nella criminalità organizzata”.
È Esperto in Diritto penale e Criminologia nella collana STREGA. diretta dalla professoressa Musello.
È Collaboratore della “Rivista Italiana di Conflittologia”, Organo Ufficiale dell’A.I.C., Edizioni Labrys, diretta dal dottor Michele Lanna.
È Tutor nel Master di I livello in Scienze Criminologiche, Investigative e Politiche della Sicurezza A.A. 2010-2011 presso “l’Università degli Studi di Suor Orsola Benincasa” di Napoli.
È Tutor nel Master di I livello in Promozione, Valorizzazione e Riutilizzo dei Beni Confiscati alla Criminalità Organizzata A.A. 2010-2011 presso “l’Università degli Studi di Suor Orsola Benincasa” di Napoli.
Dal 2005 collabora con il professor Silvio Lugnano, Ordinario di Criminologia presso l’Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, prendendo parte ad attività di ricerca tra cui “Questa è Scampia”, “Arruolamento alla Legalità”, Laboratorio di Didattica della Legalità dei “Ragazzi del Don Guanella di Miano”.Tra i suoi scritti vi sono Lo sport tra il lecito e l’illecito in “Rivista Italiana di Conflittologia”; Le donne di mafia in “Quaderni del C.i.r.s.d.i.g.” n. 44 – “Quinto Seminario Nazionale di Sociologia del Diritto - Capraia 2009”; Redazione ed aggiornamenti del “Compendio di Criminologia IV Edizione”, Gruppo Editoriale Esselibri Simone, 2010; Dinamiche di genere nel fenomeno mafioso e camorristico, Aracne, Roma, 2010.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto