Anna Maria DE LUCA
Paola, 18/12/1978

24 Marzo Onlus

Anna Maria De Luca è dirigente scolastico a Roma. In ruolo dal 1° settembre 2012, è la più giovane dirigente scolastica del Lazio. Giornalista, laureata in Scienze della comunicazione e in Teorie e tecniche psicologiche, ha lavorato prima in giornali locali (“Gazzetta del Sud”, “Provincia cosentina”, “Quotidiano della Calabria”, “Il Quotidiano della Sera”) e poi, come freelance, per testate nazionali (“La Repubblica”, “L’Unità”, “Il Sole 24 Ore” inserto Sud) portando avanti inchieste sulle ecomafie e in particolare sulle navi dei veleni. Tra le inchieste più importanti sul tema delle violazioni dei diritti umani in Italia, la triste vicenda della clinica degli orrori di Serra d’Aiello (Festival internazionale di giornalismo di Pordenone). Premio Calabria 2004 di giornalismo e letteratura, collabora dal 2006 con il gruppo Espresso, dal 2010 con la rivista tedesca «Spotlight Verlag» e con il quindicinale “Lavoro Facile”. Ha seguito per Repubblica.it le udienze del processo Esma, raccolte nel libro Vite senza corpi (Gorée).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto