Giuliano Milana
Roma, 26/07/1956
Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV)
Sezione Roma 1. Sismologia e Tettonofisica

Diploma di Laurea in Fisica conseguito nell’aprile 1981 presso l’Università agli Studi di Roma con la votazione di 110/110 e lode, discutendo la tesi dal titolo: “Sforzi sismogenetici nell’Appennino”.
Dal giugno 1983 al giugno 1987 è impiegato presso l’ENEA-DISP ove svolge attività di sismologo impiegato nell’analisi di dati provenienti da reti sismiche locali al fine della individuazione di strutture sismogenetiche per la riduzione dei rischi derivanti dalla costruzione di impianti nucleari. In tale ambito partecipa alle istruttorie tecniche per il “licensing” degli impianti nucleari di Piemonte e Lombardia.
Dal giugno 1987 al novembre 1994, sempre presso l’ENEA-DISP (confluita nell’ANPA dal gennaio 1994), svolge attività di sismologo impiegato nell’analisi di dati provenienti da stazioni sismiche installate in differenti condizioni geologiche al fine della valutazione degli effetti di amplificazione sismica locale. A tal fine organizza campagne di raccolta di dati sismici in varie zone tra cui l’Etna e l’area reatina. In questo ultimo sito programma una attività volta ad individuare elementi utili alla microzonazione dell’area urbana e suburbana tenendo conto delle particolari caratteristiche geologiche e geotecniche dei terreni. Nello stesso periodo partecipa a campagne di raccolta di dati sismici su vulcani al fine di analizzare le caratteristiche dei treni d’onda generati sia da esplosioni che da tremore vulcanico.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto