Aquilina Sergio
Cosenza, 17/05/1971
Università della Calabria
Dipartimento di Scienze Giuridiche “Costantino Mortati”

Aquilina Sergio, laureata in filosofia presso Università della Calabria nel 1997, consegue il titolo di Dottore di ricerca in Scienze bioetiche–Giuridiche presso Università del Salento nel 2009. Ha collaborato alle cattedre di Istituzione di filosofia del diritto, Biogiuridica, Teoria dei Diritti umani, Teoria generale del diritto e dello Stato presso l'Università della Calabria. È cultore di Istituzione di Filosofia del diritto e assegnista di ricerca presso Dipartimento di scienze giuridiche dell'Università della Calabria. Svolge attività seminariali per le cattedre di Istituzioni di filosofia del diritto tenuta dal Prof. G.P. Calabrò e per la cattedra di Biogiuridica tenuta dalla Prof.ssa P.B. Helzel. Dal 2006 è titolare della cattedra di Teologia Morale Speciale–Bioetica presso Facoltà teologica dell'Italia meriodionale dell'Istituto teologico Redemptoris Custos di Rende (CS). Dal 2011 è cootitolare di cattedra con il Prof. G.P. Calabrò per l'insegnamento Teologia del diritto presso la Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale dell'Istituto Redemptoris Custos di Rende (CS). Le attività di ricerca sono state incentrate sulle grandi questioni della bioetica di inizio e fini vita, indagando anche la libertà di ricerca e la nozione di responsabilità, soprattutto alla luce del grande progresso scientifico e tecnologico. Tra le sue pubblicazioni, la monografia La libertà responsabile della ricerca, Roma, 2010 e i seguenti articoli: Il rapporto medico–paziente nelle questioni di bioetica di fine vita, Fides Quaerens, 2010, vol. 1; Il principio di sussidiarietà tra bioetica e diritto, in G.P. Calabrò, P.B. Helzel (a cura di), La nozione di sussidiarietà tra teoria e prassi, Rende (CS), 2009; Take care of himself and attend care: rihgt/duty of the person, in Roczniki teologiczno pastoralne, limanowa: wydawnictwo, 2009, vol. 4, pp. 5–28; Il principio di precauzione tra diritto e scienza, in Zbornik teologickych studii, presove: vydavatel, 2009; Il bene ambiente come valore costituzionale, Coscienza storica, 2001, vol. 1.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto