Stefania Piccinato
Roma, 13/02/1929


Stefania Piccinato, nata a Roma, si è laureata alla “Sapienza” con Agostino Lombardo e Giorgio Melchiori e ha insegnato Letteratura angloamericana nelle Università di Bari e di Perugia. Il suo primo studio su Henry James, The Wings of theDove: dal progetto alla forma, risale al 1967 e sua è anche la traduzione de Le ali della colomba (Sansoni, 1967; Newton & Compton, 1997). Oltre a quelli su autori dell’Ottocento, tra cui Mark Twain e Hawthorne, ha pubblicato saggi su ThomasWolfe, Faulkner, DeLillo e, come visiting scholar al DuBois Institute della Harvard University, ha avuto modo di svolgere ricerche sulle slave narratives e sulla letteratura afroamericana, ambito di cui si è sempre ampiamente occupata: oltre a Testo e contesto della poesia di Langston Hughes (1979), ha pubblicato saggi su R. Ellison, J. Toomer, R. Wright, F. Douglass, O. Equiano e su The Narrative of the Life of Frederick Douglass. Tra i suoi contributi, anche una Bibliografia della letteratura afroamericana in Italia: 1900-1975 e The Slave Narrative and the Picaresque Novel.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto