Marina Lessona Fasano


Marina Lessona Fasano, professoressa di Lettere classiche, giornalista pubblicista, ha collaborato a vari giornali, riviste culturali e programmi della RAI. Ha tenuto corsi interdisciplinari di arte e letteratura, letteratura italiana, letteratura comparata e bioetica presso varie università. Ha pubblicato con le Edizioni Scientifiche Italiane: Convergenze (premio Capri San Michele per la sezione Letteratura, 1994) e Scrittori allo specchio (1996); con Liguori: Guido Morselli. Un inspiegabile caso letterario (1998, 2003), Le ragioni della letteratura (1999), Terzo millennio. L’enigma uomo (2000); con Rubbettino: Le orme dell’amore. Il rispetto degli animali nei grandi pensatori (Premio Domenico Rea, Ischia 2007). Nell’ottobre 2004 ha ricevuto, dall’associazione Capri San Michele, il premio di “Varia Umanità”, per la prima volta, dal 1978, assegnato a una donna. Molto impegnata nel settore animalistico, si batte per una sensibilizzazione a un più civile rapporto con gli animali mediante interventi critici e concreti, recuperando le testimonianze di scrittori sull’argomento e promuovendo valide iniziative di difesa e prevenzione.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto