Silvio Traversa
Roma, 06/05/1941


Laureato in giurisprudenza con lode (1962-63) nell’Università di Roma, dove dal 1964 è assistente di diritto costituzionale. Nel 1966 si iscrive all’Albo degli avvocati e procuratori del Foro di Roma e vince il concorso pubblico per Consigliere parlamentare alla Camera dei deputati, ove ha ricoperto gli incarichi di: segretario della Commissione affari costituzionali (anni 70-78), vicedirettore del Servizio Commissioni parlamentari, capo della segreteria del Presidente della Camera (1979-83), direttore del Servizio Affari generali e del Servizio Amministrazione, Vicesegretario generale (dal 1988), Segretario generale aggiunto (1989-1994). Nel 1992 è eletto vicepresidente dell’Associazione mondiale dei Segretari generali dei Parlamenti, di cui è tuttora membro onorario. È stato docente di: Diritto parlamentare (1973-1977), Diritto pubblico regionale (1977-1987), diritto costituzionale e parlamentare (dal 1988 per più anni); è stato, inoltre, docente nella S.s.p.a. Nel 1994 è nominato membro del Consiglio di Stato e nel 2010 gli è stato conferito il titolo onorifico di Presidente di Sezione. È stato Segretario generale della Presidenza del Consiglio (1995–1996), Vicepresidente dell’AGCOM (1998-2005), membro del Collegio straordinario di garanzia della F.I.G.C. (2000-2001) e componente della Corte federale di giustizia della medesima Federazione, di cui è tuttora componente della I Sezione. Autore di numerosi saggi e monografie in materia costituzionale e parlamentare, ha collaborato con riviste giuridiche e d’informazione. È direttore della Rivista Rassegna parlamentare e membro del Comitato scientifico della Rivista Giurisprudenza costituzionale. Dal 1995 è Segretario generale dell’ISLE.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto