Paolo Franzese
Caserta, 28/08/1954
Sovrintendenza Archivistica per il Piemonte e la Valle d’Aosta
Soprintendente

Laureato in Filosofia, lavora dal 1984 presso il Ministero per i beni e le attività culturali. Dal 2009 dirige l’Archivio di Stato di Perugia e le sue quattro sezioni di Assisi, Foligno, Gubbio e Spoleto. Curatore di numerose ricerche su contesti storico-istituzionali e di progetti di riordinamento e di descrizione di archivi, di alcuni dei quali ha pubblicato l’inventario a stampa, si è sempre impegnato anche nello studio di metodi e di tecniche del lavoro dell’archivista, prendendo parte a commissioni incaricate di sviluppare l’analisi e la definizione di standard descrittivi. Una significativa esperienza ha maturato nella progettazione di sistemi informativi archivistici, con particolare riferimento all’applicazione di tecnologie informatiche alla descrizione degli archivi e all’elaborazione di moduli per la ricerca nelle basi di dati. In quest’ambito, una particolare attenzione ha dedicato ai rapporti fra descrizione degli archivi e linguistica del testo, ai criteri di redazione degli strumenti della ricerca archivistica e alle relazioni fra descrizione degli archivi e comunicazione pubblica e istituzionale. Da anni insegna archivistica nelle Scuole di archivistica paleografia e diplomatica del Ministero.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto