Renate SIEBERT
Università della Calabria
Dipartimento di Sociologia e Scienza Politica
Renate Siebert Aracne editrice

Renate Siebert ha insegnato sociologia nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università della Calabria. Si occupa di pregiudizio etnico e razzismo con particolare riferimento ai dibattiti postcoloniali; di genere e generazioni nel Sud; di illegalità diffusa, violenza mafiosa, e del ruolo delle donne nei contesti mafiosi. Tra le sue pubblicazioni: Voci e silenzi postcoloniali. Frantz Fanon, Assia Djebar e noi, Carocci, Roma 2012; Il razzismo. Il riconoscimento negato, Carocci, Roma 2003 e 2009.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto