Rodica Zafiu
Bucarest, 06/05/1958
Universitatea din București
Departamentul de Lingvistică

Rodica Zafiu è attualmente Professore Ordinario di Linguistica presso la Cattedra di Lingua Rumena ed è Direttore del Dipartimento di Linguistica dell’Università di Bucarest. Ha insegnato la Lingua e la Letteratura Rumena presso le Università di Pisa (1996-2001) e della Calabria (2001-2004). Le sue ricerche sono incentrate sulla linguistica del testo, la pragmatica, la stilistica e la poetica, la grammatica, il lessico, l’onomastica letteraria, la retorica, l’argomentazione, la teoria della lettura, producendo numerosi contributi dedicati al discorso politico e giornalistico, alla lingua rumena parlata (argot), al rapporto tra scrittura e oralità, alle tendenze della lingua rumena attuale. Ha partecipato a conferenze, seminari, colloqui e congressi di linguistica, di stilistica e semiotica, di studi rumeni, di balcanistica: nazionali (Bucarest, Cluj, Timişoara, Iaşi, Arad, Galaţi etc.) e internazionali (Monaco, Berlino, Regensburg, Vienna, Innsbruck, Friburgo, Bruxelles, Lussemburgo, Lisbona, Barcellona, Valencia, Madrid, Pisa, Roma, Udine, Cosenza, Santiago de Compostela, Poznan, Chişinău). Dal 1997 è membro dell’AIR (Associazione Italiana di Romenistica); dal 1999 al 2001 è stata membro dell’associazione Onomastica & Letteratura, Università di Pisa; dal 2001 è membro della Commissione della Lingua Rumena, costituita sotto l’egida dell’Accademia di Romania; dal 2007 è membro della SLR – Société de Linguistique Romane. Dal 1994 è membro del Comitato di Redazione della Rivista Limba română; dal 2005 è Segretario della Rivista Revue Roumaine de Linguistique (revista quotata ISI); dal 2007 è membro del Comitato di Redazione della Rivista Analele Universităţii Bucureşti – Limba şi literatura română; dal 2009 è membro del Collegio di Redazione della Rivista Limba şi literatura română; dal 2010 è membro del Comitato Scientifico della Revue de Linguistique Romane. Collabora alle riviste di cultura: Dilema, Dilemateca, Cuvântul, Luceafărul, Observator cultural, Orizont, România literară, Vineri, Cultura. Dal 1990 al 1993 ha tenuto nella rivista Luceafărul una rubrica di linguistica; dal 1993 fino ad oggi pubblica nella rivista România literară una rubrica mensile di linguistica (Păcatele limbii); tra il 1997 e il 2000 ha tenuto una rubrica mensile nel supplemento culturale della rivista Dilema.

Volumi pubblicati: Poezia simbolistă românească (1996); Naraţiune şi poezie (2000); Diversitatea stilistică în româna actuală (2001); Limbaj şi politică (2007), 101 cuvinte argotice, (2010). Volumi collettivi: Zaciu, Mircea, Papahagi, Marian, Sasu Aurel (coord.), Dicţionarul scriitorilor români, vol. I-IV, 1995-2002 (33 articoli); Zaciu, Mircea, Papahagi, Marian, Sasu Aurel (coord.), Dicţionarul esenţial al scriitorilor români (DESR), 2000 (3 articoli); Marius Sala (coord.), Enciclopedia limbii române, 2001 (49 articoli), Mircea Anghelescu (coord.), Literatura română – Dicţionar de opere, 2003 (11 articoli); Valeria Guţu Romalo (coord.), Gramatica limbii române, I-II, 2005 (9 capitoli); Eşti cool şi dacă vorbeşti corect! (in collaborazione con Blanca Croitor, Andreea Dinică, Adina Dragomirescu, Carmen Mîrzea Vasile, Isabela Nedelcu, Alexandru Nicolae, Irina Nicula, Marina Rădulescu Sala), 2010; G. Pană Dindelegan (coord.), Gramatica de bază a limbii române, (in collaborazione con Adina Dragomirescu, Isabela Nedelcu, Alexandru Nicolae, Marina Rădulescu-Sala), 2010; G. Pană Dindelegan (coord.), Gramatica de bază a limbii române. Caiet de exerciţii, 2010 (in collaborazione con Adina Dragomirescu, Isabela Nedelcu, Alexandru Nicolae, Marina Rădulescu-Sala).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto