Melania Gaia MAZZUCCO
Roma, 06/10/1966


Melania Mazzucco è una scrittrice italiana. Laureata in Storia della Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea e in Cinema al Centro Sperimentale di Cinematografia, ha scritto per anni soggetti e sceneggiature per il cinema.Dal 1995 collabora all’Enciclopedia Italiana Treccani, per la quale ha curato il settore letteratura e spettacolo di varie opere dell’Istituto. Nella narrativa ha esordito nel 1992 con il racconto Seval e altri suoi racconti sono stati pubblicati successivamente da varie testate. I romanzi Il bacio della Medusa (1996) e La camera di Baltus (1998) sono stati ben accolti da pubblico e sono finalisti al Premio Strega. Con il terzo romanzo, Lei così amata (2000), la Mazzucco ha vinto il SuperPremio Vittorini, il Premio Bari Costa del Levante, il Premio Chianciano e il Premio Napoli.Ha scritto inoltre numerose storie per la radio e articoli e recensioni sul teatro. Nel 2003 con Vita Melania Mazzucco ha vinto il Premio Strega. Del 2012 il suo romanzo sulla guerra in Afghanistan Limbo (Einaudi) e Il bassotto e la regina (Einaudi). Nel 2016 pubblica Io sono con te. Storia di Brigitte(Einaudi), vincitore del premio Libro dell’Anno 2016 di Radio3 Fahrenheit .
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto