Alessia Zorloni
Novara, 19/02/1975


Alessia Zorloni, economista della cultura ed art advisor specializzata nel mercato dell’arte, è docente allo IULM di Teorie del Mercato dell’Arte. Ha svolto attività di consulenza e ricerca sulle tematiche della gestione museale presso società di consulenza e musei, tra cui Boston Consulting Group, Kunsthalle Wien, Tate Gallery, Guggenheim Museum e Smithsonian Institution.
I suoi principali campi di specializzazione accademica sono la gestione delle organizzazioni culturali, i mercati dell’arte, e il rapporto tra arte e brand del lusso. Su queste tematiche è autrice di oltre 30 pubblicazioni, incluso articoli su riviste peer-reviewed in ambito nazionale e internazionale, proceeding papers, libri e book chapters. Nel corso della sua carriera ha ricevuto riconoscimenti internazionali, tra cui la Smithsonian Fellowship in Museum Practice, la Marie Curie Intra-European Fellowship e un grant triennale dall’Austrian Science Fund (FWF). È autrice dei libri Economia dell’arte contemporanea (Franco Angeli), The Economics of Contemporary Art. Markets, Strategies and Stardom (Springer) e Art Wealth Management. Managing Private Art Collections (Springer).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto