Angelo PAGANO
Acireale, 05/07/1956
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN)
Dipartimento di Fisica e Astronomia
INFN Sezione di Catania

Angelo Pagano è nato ad Acireale (CT) il 05-07-1956. Ha seguito gli studi elementari e medi ad Acireale, conseguendo la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Archimede di Acireale. Si è laureato in Fisica il 21/07/1980 presso l'Università di Catania. Ottiene il titolo di dottore di ricerca (I ciclo) nel 1987. Nel periodo 1982-1984 è ricercatore a contratto presso il CEA di Saclay–BE per studi di fisica nucleare. Dal 1985 ad oggi è ricercatore dell’Istituto Nazionale di fisica nucleare (INFN) nel ruolo di Dirigente di Ricerca. Il suo campo di ricerca prevalente è la sperimentale in fisica nucleare con ioni pesanti stabili e radioattivi. Ha organizzato e/o è stato membro di comitato scientifico numerosi congressi internazionali di fisica fondamentale. È stato consulente per riviste scientifiche e agenzie di finanziamento di ricerca scientifica, nazionali ed internazionali. Nutre un grande interesse per la fisica generale e l’epistemologia, la divulgazione scientifica e le scienze ambientali. Dal 2007 è il Direttore della Sezione INFN di Catania. Ha svolto anche attività di didattica in corsi universitari e/o come tutore di tesi di laurea e di dottorato di ricercata. Da avuto un ruolo decisivo nella ideazione, realizzazione e sperimentazione del rivelatore CHIMERA (charged heavy ion mass and energy resolving array), tra i rivelatori di particelle più innovativi oggi esistenti al mondo nel campo della fisica nucleare alle energie di Fermi (installato presso i Laboratori nazionali del Sud (INFN) di Catania dove è in funzione dal 2000).
È autore o co-autori di circa 150 pubblicazioni. Ha esposto le proprie ricerche in numerose relazioni su invito in seminari e conferenze, in Italia e all’estero.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto