Federico Maurizio D’Andrea
Cerchiara di Calabria, 29/11/1959

Telecom Italia S.p.A.

Dopo aver frequentato l’Accademia della Guardia di Finanza (nel periodo 1977/1981), ha conseguito a Perugia, nell’aprile 1985, la laurea in Giurisprudenza (110 con lode), ed a Roma, nell’aprile 1990, quella in Economia e Commercio (110 con lode).Abilitato all’esercizio delle professioni di Dottore commercialista e di Avvocato, é Revisore dei conti.Per circa 30 anni, ha lavorato nella Guardia di Finanza come Ufficiale in servizio permanente effettivo, essenzialmente nelle sedi di Roma e Milano, occupandosi di accertamenti e indagini nei settori tributario, valutario e penal-commerciale, riferiti, nella quasi totalità dei casi, a società di capitale e a gruppi di imprese con ramificazioni estere.Dal marzo 2007 è Responsabile della Direzione Audit di Telecom Italia.Da agosto 2011, su designazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze, è anche Presidente di Sogei.Autore di numerosi articoli e pubblicazioni in materia tributaria, societaria e penal–commerciale, partecipa da tempo, in qualità di relatore, a convegni, conferenze e seminari di studio, organizzati da Università, Enti pubblici e privati, Ordini professionali.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto