Antonio Tafuro
Saviano, 22/05/1944


Antonio Tafuro, nato a Saviano (NA) il 22-05-1944, laureato il Lettere (indirizzo classico) presso l'Università statale "Federico II" di Napoli, vincitore di concorso nazionale a cattedre di Italiano e Latino, ha insegnato per circa 40 anni nei licei. Attualmente in pensione, continua a studiare i momenti della civiltà fiorentina del Medioevo e del Rinascimento, con riferimento agli aspetti artistico-letterari e a quelli politico-istituzionali. Le sue opere più recenti sono:-Il prologo della Mandragola di Machiavelli. L'umore di Niccolò, in "Atti dell'Accademia Pontaniana, vol. LII (2003), Giannini, Napoli 2004 - ISSN 11221-9238;-La formazione di Niccolò Machiavelli, Dante-Descartes, Napoli 2004 ISBN 88-88142-52-5;-Il reggimento di Firenze secondo Francesco Guicciardini, Dante-Descartes, Napoli 2005 - ISBN 88-88142-81-9;-Donato Giannotti.Dalla Repubblica di Venezia alla Repubblica di Firenze, Dante-Descartes, Napoli 2007 - ISBN 978-88-6157-010-8;- Parti politiche e forme istituzionali nella Firenze repubblicana e medicea, in Atti del convegno “Machiavelli tra filosofia e politica” (Montecompatri 2008), Aracne, Roma 2010 - ISBN 978-88-548-3284-8;- La forma del governo fiorentino (1530-1532), Dante-Descartes, Napoli 2009 - ISBN 978-88-6157-061-0;Beatrice donna di Dante, Dante-Descartes, Napoli 2010 - ISBN 978-88-6157-089-4.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto