Salvatore Currò
San Fratello, 28/09/1960

Istituto Teologico San Pietro

Salvatore Currò, dottore in Filosofia e in Teologia, è docente a Viterbo (presso l’Istituto Teologico San Pietro) e a Roma (presso la Pontificia Università Lateranense). Ha pubblicato: Quando Dio viene al soggetto. Il significato religioso del pensiero di Lévinas e la provocazione per la pedagogia religiosa (2003); Il dono e l’altro. In dialogo con Derrida, Levinas e Marion (2005); Decidersi per il dono. Su una traccia biblica: Elia e la vedova di Zarepta (2006); Dire Dio deponendo le pietre. Sul linguaggio religioso (2008).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto