Emilia Bea
Teruel, 30/01/1960
Universitat de València
Departamento de Filosofia del Derecho, Moral y Politica

Emilia Bea insegna Filosofia del diritto e Filosofia politica presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Valencia (Spagna). I suoi interessi spaziano da Simone Weil ad altre pensatrici contemporanee e ai dirittiumani. Fra le sue pubblicazioni in italiano figurano i saggi: Simone Weil. La memoria degli oppressi (SEI, 1997); Tortura, in Questioni di vita o morte (Giappichelli, 2007); Marija Skobcova. L’esilio, la conversione, il lager nazista (Effatà, 2009).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto