Giuseppe Pizza
Sant’Eufemia d’Aspromonte, 21/12/1947
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Sottosegretari

È consulente aziendale di una multinazionale nel settore della Comunicazione.
Ha iniziato, giovanissimo, l'attività politica nella Democrazia Cristiana sino a diventare, negli anni 70, leader storico del Movimento Giovanile.
Membro del Consiglio Nazionale della Democrazia Cristiana e della Direzione Nazionale sotto la Segreteria dell'On.le Fanfani.
Delegato Nazionale del Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana.
È stato collaboratore de "Il Popolo" e direttore politico del mensile "Italia Cronache" e del Trimestrale "Per l'Azione".
È stato fondatore e Presidente del CIGRI (Comitato Italiano Giovanile per le Relazioni Internazionali)Rappresentante dell'Italia al CENYC (Commitee of European National Youth Councils) presso il Consiglio di Europa a Strasburgo.
Co-Presidente della Conferenza dei Giovani sulla Cooperazione e Sicurezza Europea ad Helsinki.Ha guidato, con successo, la battaglia contro la decisione del sen. Martinazzoli di chiudere la Democrazia Cristiana e ne è diventato, all'unanimità, Segretario Politico nel XIX Congresso tenutosi a Roma il 7 – 8 dicembre 2003; è stato riconfermato, sempre all'unanimità, Segretario Politico nel XX Congresso tenutosi a Roma il 17 – 18 novembre 2006.
Bibliofilo e studioso di storia del medioevo e di pittura manierista e barocca.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto