Philippe Primo Caimmi
Lyon, 03/10/1964
Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”
Dipartimento di Medicina Traslazionale

Philippe Primo Caimmi ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1990 e nel 1997 la specializzazione in Cardiochirurgia presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 1995-96 ha trascorso un periodo di perfezionamento in chirurgia cardiovascolare e in assistenza cardiocircolatoria presso l’Università di Bordeaux e l’Università Salpetrière-La Pitié di Parigi. Nel 1997-98 e nel 1998-2000 è stato aiuto, rispettivamente, nella chirurgia cardiotoracica dell’Università di Coimbra e presso il Policlinico Multimedica di Milano. Dal 2000 è aiuto presso la Cardiochirurgia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Maggiore della Carità” di Novara. Tra il 2000 e il 2001 ha trascorso periodi di comando presso le strutture di cardiochirurgia afferenti all’Imperial College di Londra. Nel 2002-2003 ha conseguito il master europeo in Biotecnologie per il Tissue Engineering e il master europeo in Ecocardiografia clinica presso l’Università di Milano. Nel 2005 è ammesso al XXI ciclo del dottorato di ricerca in Medicina clinica e sperimentale presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Novara. Dal 2005 è uno dei referenti regionali per la Banca di omoinnesti valvolari della Regione Piemonte. Dal 2007 è nel gruppo di coordinamento per i prelievi d’organo presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Maggiore della Carità” di Novara. Dal 2000 svolge lezioni su argomenti di Clinica e fisiologia cardiaca presso la Facoltà di Medicina di Novara.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto