Agostino Di Scipio
Napoli, 29/05/1962
Conservatorio di Musica “Alfredo Casella” di L’Aquila
Docenti

Agostino Di Scipio è autore di composizioni elettroacustiche, di installazioni sonore e di partiture per strumenti e sistemi digitali di elaborazione del suono. Molti suoi lavori esplorano tecniche non convenzionali di sintesi ed elaborazione del suono, spesso in analogia con fenomeni di rumore e turbolenza. Alcuni lavori in particolare si concentrano sull'interazione "uomo-macchina-ambiente", come nella serie di brani Ecosistemico Udibile, lavori per sola elettronica dal vivo, e in varie installazioni operanti mediante scambio energetico con l'ambiente circostante.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto