Giovanni Brandimonte
Messina, 21/07/1963
Università degli Studi di Messina
Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne

Giovanni Brandimonte è ricercatore universitario presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Messina, dove insegna Linguistica spagnola e Traduzione. Le sue attuali linee di ricerca riguardano la linguistica contrastiva (spagnolo–italiano) con particolare riguardo all'analisi del discorso orale (parlato dialogico) e scritto, in funzione della didattica della lingua spagnola e della teoria e pratica della traduzione, e l’elaborazione di materiale lessicografico attraverso l’analisi della fraseologia contrastiva e delle combinazioni sintagmatiche tra le due lingue. Ha pubblicato Moisés Pascual Pozas, Specchi di Fumo (traduzione a cura di G. Brandimonte, Aracne, Roma 2010, II edizione). In preparazione: Las interjecciones españolas e italianas: estudio comparativo. Interjecciones propias, impropias y onomatopeyas (Aracne).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto