Juri Meda
Cremona, 11/01/1976
Università degli Studi di Macerata
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo

Juri Meda è ricercatore presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo dell'Università degli Studi di Macerata, dove insegna Storia della scuola e delle istituzioni educative. È membro del consiglio direttivo del Centro di documentazione e ricerca sulla storia del libro scolastico e della letteratura per l'infanzia (CESCO) dell'Università degli Studi di Macerata e del comitato scientifico di riviste italiane e straniere. Ha pubblicato numerosi saggi e articoli, la maggior parte dei quali dedicati ai processi di nazionalizzazione dell'infanzia in età contemporanea; più recentemente ha orientato i propri studi verso la cultura materiale della scuola e la storia dei processi economici connessi allo sviluppo della scolarizzazione di massa. Tra i suoi ultimi lavori, si segnalano: Mezzi di educazione di massa. Saggi di storia della cultura materiale della scuola tra XIX e XX secolo (FrancoAngeli, 2016) e La stampa periodica socialista e comunista per l'infanzia tra età giolittiana e fascismo, 1902–1930 (Nerbini, 2013).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto