Gianfederica Dito
Roma, 27/09/1962
Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria
Ufficio per l'attività ispettiva e del controllo

Magistrato nominato con D.M. 25.2.1989, attualmente collocata fuori dal ruolo organico della magistratura, in servizio presso l’Ufficio Attività Ispettiva e di Controllo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria.
Precedentemente ha svolto funzioni di Pretore presso la Pretura Circondariale di Ivrea, poi di magistrato di sorveglianza presso il Tribunale di Sorveglianza di Roma.
Dal dicembre 1998 al giugno 2011 ha svolto funzioni di sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Roma.
Dal giugno 2011 all’aprile 2015 ha prestato servizio all’Ispettorato Generale del Ministero della Giustizia e dall’aprile 2015 presso il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, ove, oltre alle funzioni proprie dell’Ufficio Attività Ispettiva e di Controllo, si è interessata del fenomeno della radicalizzazione di matrice islamica in ambito carcerario, in sinergia con il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria, incardinato nell’Ufficio Ispettivo.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto