Giovanni Rovere
Basilea (CH), 31.07.1950
Ruprecht-Karls-Universität Heidelberg
Seminar für Übersetzen und Dolmetschen

Giovanni Rovere (1950) è dal 1983 professore di linguistica italiana all’Istituto per Traduttori e Interpreti dell’Università di Heidelberg. Si è formato principalmente all’Università di Basilea, dove dal 1974 al 1982 è stato dapprima assistente e poi libero docente. È nel Comitato di Direzione di “Studi italiani di linguistica teorica e applicata” (Pisa, Pacini) e nel Comitato Scientifico di “Cuadernos de Filología Italiana” (Madrid, Universitad Complutense). Attualmente è commissario Ocse nella Commissione per l’abilitazione scientifica nazionale, settore concorsuale “Linguistica e Filologia Italiana”.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto