2 0 0
Cristina GRECO
Vibo Valentia, 09/08/1978
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale (CORIS)
Cristina Greco Aracne editrice

PhD in Comunicazione presso la Sapienza Università di Roma, è cultrice della materia per l’insegnamento di Scienze semiotiche del testo e dei linguaggi e di Semiotica della città e dei luoghi del consumo. È co-fondatrice del LARS (Laboratorio Romano di Semiotica), coordinatrice dell’Osservatorio sulla Creatività Urbana del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza e della rubrica on line ReThink Urban Space per Lavoro culturale. È curatrice del workshop su arte pubblica e creatività urbana della Biennale dello Spazio Pubblico di Roma per le edizioni 2015 e 2017. La sua ultima monografia è Graphic novel. Confini e forme inedite nel sistema attuale dei generi (Nuova Cultura 2014). Tra gli articoli recenti: “Ricostruire l’identità, tradurre il conflitto: creatività urbana a Roma”, in Pezzini I., ed. (Nuova Cultura 2016); “Translating Cultural Identities, Permeating Boundaries. Autobiographical and Testimonial Narratives of Second-Generation Immigrant Women”, in Olivito E., ed. (Routledge 2015); “Street Art. Il caso della stazione metro Pietralata” in I. Tani, ed. (Quodlibet 2014).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto