Peeter Torop
Tallin, 28/11/1950
Tartu Ülikool
Department of Semiotics

Peeter Torop (Tallinn, 28 novembre 1950) è un semiologo estone, professore ordinario all'Università di Tartu presso il Dipartimento di Semiotica, uno dei più prestigiosi del mondo. Tra i suoi interessi di ricerca rientrano la storia della letteratura e della cultura russa, la semiotica della cultura e la scienza della traduzione. Alcune delle sue opere principali sono: La scuola di Tartu come scuola (1994), La traduzione totale (1995), Dostoevskij: storia e ideologia (1997), tutti scritti in russo, e The position of translation in translation studies (1997), in inglese. È direttore della rivista scientifica «Sign Systems Studies», fondata da Lotman nel 1964, e della collana editoriale di studi sulla semiotica dell'Università di Tartu.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto