Antonio Magrì
Taormina, 15/04/1975


Antonio Magrì scrive per alcuni quotidiani siciliani ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti. Ha una laurea quadriennale al Dams di Bologna, collabora con la rivista di semiotica on-line Ocula ed è referente dell'Associazione italiana studi semiotici per l'Università di Catania. Per la Aracne ha già pubblicato Di Blob in Blob. Analisi di semiotica comparata. Cinema Tv e Linguaggio del corpo.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto