GALLERIA IMMAGINI
Carmelo Asaro
Canicattì, 25/07/1948


Con questo libro, che analizza i 99 volumi della «Scala d’oro» e coglie finalmente il senso profondo di una delle più importanti iniziative editoriali del Novecento, Gianna Marrone ha colmato una lacuna culturale. Non solo, ha reso giustizia a un progetto pedagogico che aveva ben chiaro come una buona letteratura possa svolgere un ruolo positivo nell’età evolutiva.La «Scala d’oro» è una collana di libri pubblicati dalla Utet nella prima metà del Novecento e ristampati più volte dopo la seconda guerra mondiale. Si tratta di un vero e serio progetto editoriale finalizzato a presentare ai ragazzi i grandi classici della letteratura di tutti i tempi. Evidente la cura del linguaggio affidato a grandi scrittori e adeguato alle diverse età dei lettori; le illustrazioni sono di grandi illustratori e quindi di alta qualità.Su questa preziosa collana, ripetutamente citata nelle storie della letteratura, non ci sono stati studi approfonditi, poco o niente si è detto sulle idee che la sorreggevano. L’opera della Marrone è utile a tutti ma in primo luogo agli studiosi e a chi, ancora oggi, è impegnato nell’editoria per ragazzi. Per ricordare che dietro ogni libro debbono esserci idee e seri progetti.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto