Andrea Zerbi
Università di Parma
Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Ambiente, del Territorio e Architettura

Andrea Zerbi è laureato in architettura presso il Politecnico di Milano nel 1993. Consegue il titolo di Dottore di Ricerca in "Disegno e Rilievo del Patrimonio Edilizio" nel 2000 presso l'Università degli Studi di Ancona. Dal 2001 al 2005 è Assegnista per la collaborazione ad attività di ricerca per il Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 - "Disegno" presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, dell'Ambiente, del Territorio e Architettura dell'Università degli Studi di Parma. Dal 2006 è Ricercatore Universitario presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Parma, dove svolge per affidamento i corsi di Fondamenti della Geometria Descrittiva, Disegno dell'Architettura I, Disegno dell'Architettura e Geometria Descrittiva nel Corso di Laurea in Scienze dell'Architettura e il corso di Disegno dell'Architettura III nel Corso di Laurea in Architettura.
L'attività di ricerca scientifica svolta si è sviluppata prevalentemente nei settori del Disegno e del Rilievo dell'architettura. L'attenzione si è in particolar modo concentrata sulle tematiche di ricerca legate ai metodi di rappresentazione. A tale proposito gli approfondimenti hanno riguardato soprattutto il Disegno, le applicazioni di Geometria Descrittiva, le tecniche automatiche di rappresentazione e la modellazione grafica e digitale. Particolare rilevanza ha assunto la ricerca legata all'utilizzo dei mezzi informatici per la restituzione grafica tanto del progetto di architettura quanto del rilievo di edilizia monumentale storica. Nel contempo si è occupato anche della realizzazione di database per la gestione informatizzata dei dati in ambito edilizio. Dal 1995 partecipa alle ricerche nazionali nell'ambito della rappresentazione. A partire dallo stesso anno ha iniziato un'attività quasi ininterrotta di rilievo di importanti architetture storiche, sia sul territorio nazionale sia all'estero. Le esperienze svolte hanno permesso di sperimentare l'integrazione fra i diversi metodi di rilievo e di assumere competenze nell'ambito del rilievo topografico, fotogrammetrico e laser-scanner 3D. Al fine di presentare gli esiti delle esperienze condotte, ha pubblicato articoli su riviste e libri nazionali, nonché in atti di convegni nazionali e internazionali, sui temi della Geometria Descrittiva, del Rilievo, del Disegno di progetto, ma soprattutto sul Rilievo e sulla Rappresentazione dell'architettura storica.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto