Giampiero Massolo
Warsaw, 05/10/1954
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS)

L’Ambasciatore Giampiero Massolo è nato a Varsavia (Polonia) il 5 ottobre 1954. Nel 1976 si laurea in Scienze Politiche, indirizzo politico-internazionale, presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (LUISS) di Roma. Entra nella carriera diplomatica nel 1978. Dal 1980 al 1982 all'Ambasciata presso la Santa Sede, dal 1982 al 1985 all'ambasciata a Mosca come primo segretario, dal 1985 al 1988 alla Rappresentanza permanente presso l’Unione Europea a Bruxelles.Dopo queste esperienze all'estero, inizia un lungo periodo in Italia. Dal 1990 è presso l'ufficio diplomatico del Presidente del Consiglio dei ministri, di cui nel 1993 diviene Consigliere diplomatico aggiunto. Nel 1994 è Capo della Segreteria particolare del Presidente del Consiglio dei ministri nel primo governo Berlusconi, e nel 1996 Capo dell'ufficio stampa del Ministero degli Affari Esteri. Dal 2000 al 2004 è vicesegretario generale del Ministero degli Affari Esteri, e dopo un breve periodo come direttore generale degli affari politici, sempre nel 2004, diviene capo di gabinetto del Ministero degli Affari Esteri fino al 2006, quando assume l'incarico di Direttore generale del Personale. Nel 2006 viene nominato Ambasciatore di grado e nel 2007 viene nominato Segretario generale del Ministero degli Affari Esteri, il più elevato incarico della carriera diplomatica italiana. L’11 maggio 2012 il Comitato Interministeriale per la sicurezza della Repubblica lo nomina direttore del Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza in sostituzione di Giovanni De Gennaro nominato sottosegretario.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto