Werner Beierwaltes
Westfälische Wilhelms-Universität Münster
Dipartimento di Filosofia

Werner Beierwaltes (1931), professore di filosofia all'Università di Monaco di Baviera, si è imposto fra gli studiosi di primo piano a livello internazionale. La sua autorità risulta collegata soprattutto ai contributi da lui dati per la conoscenza del Neoplatonismo in particolare e, in generale, per la conoscenza della storia dei suoi influssi, non solo nell'ambito del pensiero antico, ma anche nel corso dell'intero arco del pensiero occidentale: dalla filosofia tardo-antica cristiana al medioevo, al rinascimento, alla filosofia moderna e contemporanea. Ha svolto ricerche nell'ambito dell'ontologia della metafisica, e della loro storia. In particolare sul Platone, Plotino, Proclo e la sua influenza storica nel Medioevo, sull'idealismo tedesco (Schelling, Hegel) e nel presente. È, tra l’altro e non solo, membro a pieno titolo della Accademia delle Scienze bavarese (dal 1986), presidente della Commissione di Cusano-Accademia delle Scienze di Heidelberg Royal Irish Academy (Dublin).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto