Massimo MIGLIORATI
Brescia, 21/02/1967

Massimo Migliorati Aracne editrice

Massimo Migliorati è nato a Brescia dove vive e insegna. Ha conseguito il dottorato di ricerca all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Si interessa di poesia dell’Ottocento, del Novecento e contemporanea. Alcuni suoi studi sulla poesia di Carlo Porta, Giuseppe Ungaretti, Giovanni Giudici e Luciano Erba sono apparsi sulle riviste «Testo», «Letteratura e dialetti», «Otto/Novecento», «Poesia» e «Zeta». Ha curato testi e traduzioni delle Poesie di Carlo Porta (introduzione di Pietro Gibellini, Mondadori, 2011). Con l’editore Campanotto ha pubblicato D’intorno (2006, postfazione di Alessandra Giappi), Qualcosa del resto (2012, postfazione di Giancarlo Pontiggia) e Città (2014). Una plaquette dal titolo Natura è stata stampata per i tipi de Il ragazzo innocuo (2017). Alcuni testi sono apparsi sulla rivista «Città e dintorni» (98–2009) con il commento di Franca Grisoni, altri inediti sono stati pubblicati sulla «Chicago Quarterly Review» (20–2015) tradotti da Patrizia Villani.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto