Giovanni Cogliandro
Reggio Calabria, 06/12/1975
Ministero della Salute
Ufficio del Ministro

Giovanni Cogliandro ha conseguito il dottorato di ricerca in Filosofia presso l’Università di Perugia nel 2004, il DEA in Filosofia presso l’Università di Ginevra nel 2005, il dottorato di ricerca in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi Roma Tre nel 2010. Ha condotto periodi di studio e ricerca a Londra, Oxford, Monaco di Baviera, New York. Cultore della materia presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, dal 2001 è docente di Storia e Filosofia nei licei e attualmente è in posizione di comando presso il Gabinetto del Ministero della Salute. Dal 2009 è collaboratore de «La Civiltà Cattolica» per le recensioni di testi di filosofia moderna e contemporanea, teoria politica, filosofia e teologia, cultura e filosofia ebraica. Ha dedicato vari saggi al pensiero trascendentale e ai possibili sviluppi di una dottrina comprensiva della libertà in prospettiva metafisica, etica e giuridica a partire dallo Standpunkt della dottrina della scienza. Ha dedicato una serie di saggi al rapporto tra filosofia e teologia, come Duns Scoto e J.G. Fichte. Ha pubblicato “Rule of law”. La possibilità del contenuto morale del diritto (Giuffrè, Milano 2012) e La dottrina morale superiore di J.G. Fichte. L’“Etica” 1812 e le ultime esposizioni della dottrina della scienza (Guerini e Associati, Milano 2005).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto