Adalgisa Caira
Cosenza, 28/01/1981
Università degli Studi di Palermo
Dipartimento di Filosofia, Storia e Critica dei Saperi (FIERI)

Adalgisa Caira (nata a Cosenza il 28/01/1981; laureata in Filosofia con 110 e lode, presso l’Università della Calabria) è dottoranda di ricerca in Filosofia del Linguaggio e della Mente (XXI ciclo, Università di Palermo). I suoi studi sono rivolti alla rivalutazione in chiave linguistica del sistema hegeliano, con specifico riferimento al rapporto tra negazione, riconoscimento e linguaggio. La ricerca si muove, simultaneamente, su diverse aree: filosofia del linguaggio e della mente, linguistica, scienze psicologiche e sociali. Ha pubblicato l’articolo Una moralità fuori dalla storia su «Bollettino Filosofico» 24, (Dipartimento di Filosofia, Università della Calabria, 2008); ha curato il volume I segni delle norme. Su necessità, responsabilità, crisi (Carocci, Roma 2009).
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto