Giusy Gallo
Castrovillari, 28/03/1982
Università della Calabria
Dipartimento di Studi Umanistici

Giusy Gallo è assegnista di ricerca in Filosofia del Linguaggio. Si occupa della relazione tra linguaggio e impegno e del contributo della semiotica all’epistemologia. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Filosofia del Linguaggio difendendo una tesi sulla relazione tra conoscenza tacita e pratica linguistica. Ha pubblicato diversi saggi, ha curato un numero della Rivista Italiana di Filosofia del Linguaggio, di cui è caporedattore, e un volume su Scienza e linguaggio nel Novecento italiano (2012); con E. Fadda e L. Cristaldi ha curato il volume Saussure, filosofo del linguaggio (2011) e con A. Canzonieri, I segni dell’esperienza. Saggi sulle forme di conoscenza (2011). Nel 2013 è stata pubblicata la monografia Dall'economia all'epistemologia. Saggio sulla conoscenza tacita (Mimesis, Milano).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto