Alessandra Carlotta Pellegrini
Roma, 04/04/1969

Fondazione Isabella Scelsi

Alessandra Carlotta Pellegrini, musicologa, è direttore scientifico della Fondazione Isabella Scelsi (Roma), con cui collabora dal 2001.La musica italiana del ventesimo secolo (Alfredo Casella, Luigi Nono, Goffredo Petrassi, Giacinto Scelsi) è al centro dei suoi interessi e delle sue ricerche. Ha collaborato con la Fondazione Giorgio Cini, con l’Archivio Luigi Nono (Venezia) e con l’Istituto Goffredo Petrassi (Latina).I risultati delle sue ricerche sono stati pubblicati in volumi (LIM, Kappa, Aracne) e riviste musicologiche (Musica/Realtà, Nuova Rivista Musicale Italiana, Syrinx) oltre che presentati in convegni sia in Italia che all’estero (Roma, Venezia, Gorizia, Ginevra, Berlino, Parigi).Per l’editore Olschki ha curato l’edizione critica del 21+26 di Alfredo Casella (Firenze 2001).Ha curato l’edizione dell'autobiografia di Giacinto Scelsi Il sogno 101 in lingua italiana (Quodlibet, Macerata 2010) e in lingua francese (Actes Sud, Arles 2010).Per la University of Chicago Press, nell'ambito di "The Works of Giuseppe Verdi", sta curando l’edizione critica di Jérusalem, opera in quattro atti di Giuseppe Verdi.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto