Angelo Davide Marra
Reggio Calabria, 19/08/1980
Università degli Studi “Magna Graecia” di Catanzaro
Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali

Nato a Reggio Calabria il 19 agosto del 1980, è avvocato e dottore di Ricerca in Diritto Civile.
Si occupa di Diritto Civile, Amministrativo, Diritto all'inclusione sociale delle persone con disabilità, Diritto di Famiglia, tutela contro le discriminazioni nei confronti delle persone con disabilità e degli stranieri, controversie in materia di accessibilità, inclusione scolastica, pari opportunità sul posto di lavoro e Diritti dell'Uomo.

Nonostante sia affetto da tetraparesi spastica, a 22 anni si è laureato in Giurisprudenza all'Università di Reggio Calabria con lode e dignità di stampa con una tesi in Diritto Privato dal titolo La firma digitale e il documento informatico: un primo tentativo di armonizzare le norme. Nello stesso Ateneo ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Diritto Civile con la tesi dal titolo Espletamento delle funzioni quotidiane, mancanza di autonomia del disabile fisico ed interventi di sostegno. Nel 2006 è stato visiting research fellow alla University of Leeds (GB). Dopo il dottorato, conseguito nel 2007, ha svolto un tirocinio di ricerca con una borsa di studio finanziata dalla Regione Calabria. Dal 2009 al 2010 ha svolto una ricerca Post-Dottorato (12 mesi) di diritto comparato sulla legislazione antidiscriminatoria in Italia e nel Regno Unito presso la School of Law della University of Leeds finanziata dalla Fondazione CARICAL.
Collabora agli insegnamenti di Diritto di Famiglia, Biodiritto e Accessibilità, Fruibilità e Sicurezza degli Spazi nelle facoltà di Giurisprudenza ed Architettura dell'Università di Reggio Calabria. Ha insegnato a Master di II livello delle Università di Reggio Calabria e Messina.
Attualmente lavora alla diffusione in Italia dei Disability Studies: le sue ricerche riguardano il diritto all'inclusione sociale delle Persone con Disabilità e la tutela contro le discriminazioni. È stato referee per The Lancet valutando articoli legati ai temi delle sue ricerche. Ha tenuto relazioni a conferenze nazionali e internazionali alla Temple University di Philadelphia, alla New York City University, alla Saskatoon University in Canada, alla University of Leeds, all'Università Ca' Foscari di Venezia, all'Università di Bergamo e all'Università Mediterranea di Reggio Calabria.
È membro del comitato scientifico della Rivista Intersticios. Revista Sociològica de Pensamiento Crìtico dell'Universidad de Murcia (Spagna) e della Rivista Italiana di Studi sulla Disabilità dell'Università di Bergamo.

Autore di numerose pubblicazioni in Italiano ed inglese, ha pubblicato, tra le altre, la voce Disabilità per il Digesto delle Discipline Privatistiche della UTET, la voce Barriere Architettoniche per gli Annali dell'Enciclopedia del Diritto della Giuffrè, contributi per il trattato dei nuovi danni della CEDAM ed il volume dal titolo Diritto e Disability Studies: Materiali per una nuova ricerca multidisciplinare con Falzea editore di Reggio Calabria.

È socio della Canadian Disability Studies Association, della Society for Disability Studies degli USA e dell'Associazione Persona&Danno del Prof. P. Cendon.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto